ATTIVITÀ

Già Ca’ Masconzano ai tempi della Serenissima Repubblica di Venezia, è ora abitazione di Giovanni e Monica De Ferrari.

La cascina sorge tra gli antichi vigneti di proprietà, le importanti chiese degli Almenno e l’attuale sede dell’Azienda Vitivinicola Lurani Cernuschi. Questi sono tesori di cui andiamo molto orgogliosi, e la nostra location è un punto di partenza per itinerari all’interno di un territorio tutto da riscoprire, ricco di cultura, arte, di verde, di pace ma anche di semplicità e praticità.

Nella nostra piccola realtà, poco conosciuta al turismo internazionale, abbiamo il privilegio di custodire ben quattro chiese romaniche.

Perfettamente inserite nelle aree verdi lontane dal traffico cittadino, gioielli del’architettura romanica e post romanica, stiamo parlando:

  • della Chiesa di San Tommaso in Lemine detta “San Tomè”
  • della Pieve della Madonna del Castello
  • della Chiesa di San Giorgio
  • della Chiesa di Santa Maria della Consolazione detta di “ San Nicola”
  •  

situate nel territorio tra Almenno San Salvatore e Almenno San Bartolomeo

Nel percorrere questo affascinante itinerario, che vi permetterà di vivere una esperienza indimenticabile, potreste rimanere affascinati da una forma di arte dalla bellezza essenziale.

Gli Almenno costituivano fino alla metà del 1500 un’importante centro in provincia, secondo solo a Bergamo. Al tempo dei romani, sorgeva su un importante via militare che collegava Bergamo con Lecco e la Svizzera grazie al “Ponte della Regina”di cui rimangono solo pochi resti. Questi già duemila anni fa condussero opere di bonifica lasciando ricordi di imponenti strutture, fondando una città di nome Lemennis. A seguito di lotte tra Guelfi e Ghibellini, nel XV secolo il sito divenne poi dominio della Signoria Viscontea, che si mantenne sotto il dominio Veneto fino al XVIII secolo.

Il nostro itinerario comprende una visita pedonale attraverso paesaggi e percorsi ricchi di storia.

Madonna del Castello

madonna del castello 264x300 ATTIVITÀ

Di origini longobarde è divisa in tre corpi; la Cripta, la Pieve e il Santuario. E’ la più antica Chiesa del territorio. Il suo impianto appare cinquecentesco anche se le origini documentano la nascita nel 867 D.C.

La Cripta è l’unico esempio rimasto nella diocesi di Bergamo del IX secolo e una delle meglio conservate del Preromanico lombardo.

Sulla Pieve venne poi edificata, negli inizi del 500, un’altra chiesa chiamata Madonna del Castello contenente affreschi del Previtali e del Boselli.

San Giorgio

san giorgio 1 198x300 ATTIVITÀ

san giorgio 2 300x201 ATTIVITÀ

san giorgio 3 300x224 ATTIVITÀ

La più grande chiesa romanica della diocesi di Bergamo dopo Santa Maria Maggiore. Di origine anteriore al 1000 e ricostruita nel XII secolo, si rivela interessante per i suoi affreschi dell’ XI, XII, XVI secolo. Immersa nel verde della campagna, anticamente era circondata da un borgo medioevale distrutto dalla Repubblica Veneta nel 1443. L’aspetto importante è la decorazione pittorica con affreschi votivi due-trecenteschi che, nella bergamasca, si possono ammirare raccolti in un solo luogo. Formano il ciclo completo della vita di Cristo il più antico conosciuto nella bergamasca.

San Nicola

san nicola 150x150 ATTIVITÀ

san nicola 2 150x150 ATTIVITÀ

san nicola 3 150x150 ATTIVITÀ

san nicola 4 150x150 ATTIVITÀ

organo antegnati chiuso 150x150 ATTIVITÀ

organo antegnati aperto 150x150 ATTIVITÀ

Ex convento degli Agostiniani. Per volontà delle contrade “LA PORTA”, fu costruito nel 1884/85 per un voto della popolazione locale. Nel 1630, durante la peste che falcidiò per quasi due terzi la popolazione, gli Almennesi , in segno di grande devozione per San Nicola da Tolentino ,dedicarono al Santo la chiesa. Il convento svolse la sua funzione di monastero fino al 1770 quando la Repubblica Veneta lo confiscò e lo vendette agli antenati della attuale famiglia Lurani-Cernuschi. All’interno, gli interventi in affresco più cospicui e di maggior pregio sono quelli del bergamasco Antonio Boselli, una Pala del Cifrondi, una Trinità di Andrea Previtali e, non per ultimo, l’organo Antegnati (1558) costruito da Costanzo Antegnati , celebre blasonato organaro Bresciano.

Si tratta di uno splendido strumento in cassa cinquecentesca, a cinque campate, racchiusa da due portelle con angeli musicanti e scene dell’annunciazione, recentemente restaurato nel 1996.

La chiesa, acusticamente idonea, è sede di concerti per organo di musica sacra quattrocentesca che richiamano alcuni tra i più affermati organisti del panorama internazionale, nonché sede di registrazione di concerti della Rai (Radiotelevisione italiana).

San Tomè

san tome 218x300 ATTIVITÀ

san tome 2 300x193 ATTIVITÀ

Il tempio di San Tomè sorge isolato ed è stato edificato sopra un preesistente tempio pagano dedicato a Giunone. Edificio a pianta circolare, uno dei pochi rimasti nel nord Italia,sembra risalire al 1130-1150 . Il monumento è davvero eccezionale, in quanto realizza in modo perfetto i moduli costruttivi del romanico lombardo. All’interno il tema delle linee circolari è ripreso nei due livelli del deambulatorio e del matroneo. Adiacente alla chiesa sorgeva un monastero femminile documentato nell’anno 1203. Recentemente restaurato è attualmente sede del “Centro Studi Romanico” della provincia di Bergamo e dell’Antenna Europea del Romanico

Clanezzo Ponte Fortificato

Visite su prenotazione presso ufficio IAT o Antenna Europea del Romanico

Clanezzo Ponte Fortificato 300x197 ATTIVITÀ

Clanezzo Ponte Fortificato 2 300x197 ATTIVITÀ

Splendido ponte sul torrente Imagna del X secolo, era un’ importante via di comunicazione che da Almenno immetteva verso la valle Brembilla. Di struttura assai ardita fu costruito in un’unica arcata in pietra con contrafforti rocciosi a strapiombo sul torrente Imagna. Fu teatro di sanguinose battaglie tra Guelfi e Ghibellini. Dopo il ponte, la strada che conduce a Clanezzo si biforca e un ramo prosegue sul fiume Brembo in direzione del porto, dove nel passato era in funzione un servizio di traghetto con un barcaiolo che permetteva i collegamenti tra le due sponde.

Oggi una passerella pedonale permette di attraversare il fiume Brembo.

Antenna Europea Ufficio IAT Almenno
Info e Prenotazioni B&B

Bici

bici 1 300x199 ATTIVITÀ

Possibilità di itinerari cicloturistici (facili medi o impegnativi) nei dintorni.

Siamo circondati dalle due Valli Imagna e Brembana.Vi offriamo l’occasione di percorrere, su due ruote, percorsi in totale sintonia con la natura compatibili con le vostre esigenze di grado di difficoltà.

Ulteriori informazioni su richiesta.

Noleggio mountain bike in loco su prenotazione.

Passeggiate

passeggiate 300x247 ATTIVITÀ

Riscoprire il nostro meraviglioso territorio, con percorsi di differenti livelli , sui sentieri pedonali a stretto contatto con la natura,o sulle nostre montagne.

Golf

golf club 257x300 ATTIVITÀ

Nelle immediate vicinanze il campo da Golf Albenza Golf Club dove vi sarà riservato un pomeriggio sportivo.

Possibilità di noleggio attrezzature in loco.

Parco Avventura

parco avventura 150x150 ATTIVITÀ

Il Parco Avventura Bergamo è una straordinaria esperienza del corpo e delle emozioni !
Superando una serie di percorsi di abilità resterete sospesi tra gli alberi, camminerete su passerelle di legno, ponti tibetani, tronchi sospesi, vi lancerete da tirolienne mozzafiato, sperimentando così coraggio, fiducia in voi stessi, solidarietà con gli altri, divertimento, rispetto delle regole: il tutto in assoluta sicurezza e nel totale rispetto della natura.

www.parcoavventurabergamo.it

Bio-Spa

Carèra, sorgente di benessere

bio spa 196x300 ATTIVITÀ

Rilassarsi, naturalmente.
Bio-spa Carèra mette a tua disposizione nei nuovi ed esclusivi ambienti, trattamenti benessere di alta qualità, personale specializzato e una attenta selezione di cosmetica biologica. In un ambiente che non conosce eguali potrete scegliere il vostro programma di bellezza. Sapremo restituire nuova energia alla tua vita.

La natura nella quale siamo immersi ci ha suggerito il nome Carèra: la sorgente che dona a Rota Imagna e alla Valle l’acqua pura ed incontaminata che ci ha fatto crescere e che ha creato tutto ciò che ci circonda.
www.biospacarera.it

Volo Libero

volo a vela 1 150x150 ATTIVITÀ

L’emozione del volo libero in parapendio con voli bi-posto ed istruttore per chi non ha mai volato!!!! Come lasciarsi sfuggire un’ occasione così estrema?
Voli disponibili su prenotazione e compatibili con le condizioni meteorologiche.

www.vololiberobergamo.it

Info e Prenotazioni B&B

L’Azienda Agricola Lurani Cernuschi ha sede nel convento di S. Maria della Consolazione, detto di S. Nicola, eretto alla fine del XV secolo e abitato dai frati Agostiniani fino alla fine del XVIII secolo. Già in quell’epoca, in località detta “Umbriana”, ai piedi del campanile, si coltivava la vite. Intorno agli anni ’60, con la fine della mezzadria, Giampiero Lurani Cernuschi, figlio di Emanuele, intraprese l’opera di ammodernamento dell’azienda e di specializzazione vitivinicola.
Da più di 20 anni Giovanni De Ferrari, nipote di Giampiero, prosegue l’ opera nel rispetto della tradizione di famiglia.
Sotto il campanile di San Nicola la storia e il rispetto della tradizione si sposano con la modernità delle migliori tecniche enologiche.

Visite guidate

visite guidate 194x300 ATTIVITÀ

E’ possibile effettuare visite guidate ai vigneti, alle cantine, alla chiesa, con degustazioni dei vini prodotti in azienda accompagnati da stuzzichini “rompi-digiuno”.
Il prezzo di una visita è di 10€ per persona.
Per una visita ottimale un gruppo non deve superare le 40-45 persone. Si richiede la prenotazione (035-642576, che è anche un numero di fax), o via mail a cantina@luranicernuschi.it

Per saperne di più

Il vino in breve

vini in breve 300x266 ATTIVITÀ

Nella magica cornice di un monastero cinquecentesco avrete l’occasione di conoscere l’arte e il mestiere di fare il vino, di imparare i primi rudimenti di una degustazione, il tutto insaporito da un’indimenticabile giornata in campagna e allietati da un allegro pic-nic. Giovanni De Ferrari vi accompagnerà in questa avventura, che certamente non dimenticherete, proponendovi il seguente programma:

  • Visita ai vigneti e primi rudimenti di produzione
  • Visita alla cantina e approfondimento delle tecniche di produzione
  • Degustazione dei vini prodotti in azienda e breve aperitivo
  • Pausa pic nic
  • Visita guidata al vicino Tempio di S. Tomè e alla chiesa di S. Maria della Consolazione (detta di S. Nicola)

Se il tempo lo permetterà gli spostamenti saranno effettuati a piedi all’interno dei vigneti dell’azienda agricola. Lo stage di una giornata (dalle 10 alle 17 circa) costa 70 euro a persona. Ai partecipanti verrà regalato un bicchiere da degustazione.

Info e Prenotazioni B&B

La Frasca

ristorante la frasca 300x300 ATTIVITÀ

‘La Frasca’ (circa 30 euro per persona, vini inclusi) inserito nel magnifico chiostro della chiesa di S. Nicola. Trattoria con menù bergamasco, carne alla brace e pizzeria. Ristorante La Frasca

Ristorante Collina

ristorante la collina 300x200 ATTIVITÀ

(menù a prezzo fisso per i nostri ospiti 55 euro a persona, vini inclusi). Il ristorante dello Chef Mario Cornali e del pasticcere Giovanni Beretta, si caratterizza per una cucina dalla forte connotazione territoriale rivisitata secondo la creatività dello Chef che aderisce all’ Associazione Slow Cooking. Ristorante Collina

Info e Prenotazioni B&B
Be Sociable, Share!